Teatro dei Piedi

 

Nell'ambito delle tecniche di animazione,  il Teatro dei Piedi di Laura Kibel e Verónica González merita un posto speciale. A metà strada tra il mimo e il teatro di oggetti, la tecnica di queste due artiste ha una genesi unica.

Laura Kibel approda a questo teatro "corporale"  dopo un percorso professionale eclettico, polistrumentista, costumista e scenografa. La sintesi di tutte le sue capacità, unitamente ad un 'ironia e una facilità espressiva, sfociano nel 1993 nel debutto del Teatro dei Piedi con lo spettacolo LA PE-DANTE COMMEDIA, spettacolo recitato con la voce e impersonato da piedi e ginocchia.

La forte attrazione del teatro di strada però, trascina il repertorio verso una più facile fruizione, ed è così che nascono i primi sketches senza parole. Queste piccole storie, rappresentate una di seguito all'altra formano il corpo di spettacoli "contenitore" come Va' Dove ti porta il Piede, primo cavallo di battaglia della Kibel "on the road"

Proprio in un Festival di strada avviene l'incontro fra la Kibel, già affermata nel settore, e Verónica González, appena arrivata nel 2000 dalla Argentina, con una formazione nell'accademia di Teatro di Marionette di B.A., una spiccata manualità sartoriale e creativa, cantante di salsa, che non guasta.

Inizia un percorso formativo che vede prima Verónica allieva, poi collega omologa e collaboratrice grazie all'alchimia empatica che fin dal primo incontro ha determinato la sinergia di queste due artiste tanto diverse e tanto complementari.

Verónica mette in scena "C'ERA DUE VOLTE UN PIEDE" e comincia a girare l'Italia e il mondo in maniera autonoma, sempre in accordo con la Kibel. Nel 2003 nasce lo spettacolo "SONATA A QUATTRO PIEDI", inevitabile raggiungimento di due artiste che dopo aver esplorato le strade dell'assolo, si cimentano nella difficoltà moltiplicata di un lavoro a due.

Artisti del Teatro dei Piedi

Gli UNICI artisti riconosciuti ed autorizzati a presentarsi come Teatro dei Piedi sono

“ON THE ROAD” Festival Pelago (FI)-Premio 1991

Premio “LUK VINCENT” Festival FIGEURO Gand (Belgio) 1998

Primo Premio Giuria e Critica “MILANO CABARET” 1999

1° Premio “Domenicaifori” (Roma) 1999

1° Premio “ONEMANSHOW” Festival Chisinau (Rep.Moldava) 1999

1° Premio “Art annexe” Congresse francaise de l’Illusion Perpignan –Francia ‘99

Premio del pubblico Festival “SYNERGURA”-Erfurt-Germania 2000

Menzione speciale Giuria XX Fest.Nazionale Teatro Ragazzi-Padova 2001

1° Premio al “GAUKLERFESTIVAL 2005” a Koblenz-Germania

Premio allestimento originale Festival Subotica 2006

Premio alla carriera Rassegna Parco Pinocchio Salerno 2006

1° Premio Festival Internazionale di Marionette Plovdiv Bulgaria 2007

Premio "Silvano d'Oro" Silvano d'Orba (Al) 2008


www.laurakibel.com

Laura Kibelhttp://www.laurakibel.comhttp://livepage.apple.com/shapeimage_3_link_0
Verónica Gonzálezhttp://www.teatrinodeipiedi.ithttp://www.teatrinodeipiedi.itshapeimage_4_link_0

Premio miglior spettacolo

San Giacomo Puppets Festival 2004


Premio Silvano D’Argento 2005


Menzione speciale San Remo 2006


Premio Miglior Spettacolo

KIDS&FUN 2007SALONICCO -GRECIA


Premio Silvano D’Oro 2007


Premio del Pubblico Miglior Spettacolo Valsequillo

Isole Canarias -Spagna 2007


Premio Miglior Interpretazione e Manipolazione Mostra Internazionale di Val d’Albaida

Valencia -Spagna 2007.


PREMIO MIGLIOR SPETTACOLO DI TEATRO DI FIGURA

FESTIVAL IBEROAMERICANO DI TEATRO MAR DEL PLATA 2009- ARGENTINA




www.teatrinodeipiedi.it

www.veronicagonzalez.info

Impostori del Teatro dei Piedi

Da quando L.K. ha iniziato, 18 anni fa, ha sempre cercato di proteggere l'unicità di questo teatro geniale e fragile. Infatti i passaggi televisivi sono stati rari e mirati. Nel momento della formazione dell'allieva, l'attenzione maggiore è stata proprio quella di preservare la qualità e l'eccellenza della tecnica e dei contenuti. Ma non si può controllare tutto e tutti, chiunque può vedere i filmati su youtube, e provare a imitare il teatro dei piedi.

Infatti recentemente, un impostore, dopo aver filmato lo spettacolo di L.K., ha cominciato a postare su youtube delle "prove" spacciandosi per allievo di L.K., addirittura copiando parti del suo sito e attribuendo a se stesso tournè, premi e trionfi. Da un individuo così disonesto e privo di scrupoli ci si può aspettare di tutto. Infatti, non contento dei commenti negativi che hanno subissato i suoi filmatini, si è esibito in un talent show passando per geniale, solo perchè nessuno fra i giurati e i conduttori aveva mai visto IL VERO TEATRO DEI PIEDI. L'esibizione mediocre e mal copiata però danneggia il lavoro che da anni L.K. e V.G. portano avanti da anni.

Il VERO TEATRO DEI PIEDI è quello di Laura Kibel e Verónica González. Chiunque si spacci per Teatro dei Piedi è un impostore.